SICUREZZA

Sanificazione attrezzatura per il Diving

L’attrezzatura subacquea che viene noleggiata dai servizi diving per le immersioni subacquee genera una situazione molto critica in cui se la sanificazione non è gestita in modo opportuno può dar luogo a diffusione e proliferazione di batteri, virus, funghi e spore.

A ogni fine immersione, l’attrezzatura viene sciacquata in vasche apposite. Nella maggior parte dei casi l’attrezzatura, anche se noleggiata, viene sciacquata dall’utilizzatore.

All’interno delle vasche è presente acqua dolce che serve per eliminare il sale che potrebbe deteriorare l’attrezzatura più velocemente.

L'acqua nelle vasche viene cambiata circa 2 volte al giorno, ma non a ogni utilizzo

Nella maggior parte dei casi, nella stessa vasca si tendono a sciacquare boccali, maschere, calzari e muta.

Questo processo, quindi, non serve a pulire e igienizzare l’attrezzatura, poiché la carica batterica presente nelle vasche è molto alta.
In alcuni casi all’interno delle vasche vengono inseriti disinfettanti o igienizzanti che non bastano comunque a garantire una pulizia e sanificazione dell’attrezzatura.

A tutto questo si aggiunge la problematica causata dalla pandemia.

Ma quali problemi può causare la non igienizzazione dell’attrezzatura subacquea?

La mancata pulizia dell’attrezzatura può causare molti problemi al nostro corpo. Partendo dalla maschera, ma soprattutto dal tubo, si possono incontrare gravi patologie sia in cui l’attrezzatura sia personale, sia dove l’attrezzatura viene noleggiata e quindi scambiata da una persona a un’altra.

Ricordiamo che il calore e l’umidità sono due elementi favorevoli per la proliferazione di germi, batteri, virus e spore.

Ad esempio la scorretta pulizia e non igiene del tubo porta alla formazione di una patina interna ricca di germi e batteri causa di alcune delle principali patologie dentarie, quali il danneggiamento dello smalto fino ad arrivare alla recessione gengivale.

Linee guida Vioxten: soluzione semplice ed efficace per sanificare attrezzatura diving.

Il team Vioxten ha studiato delle semplici linee guida che ti permettono di sanificare l’attrezzatura subacquea senza deteriorarla. Le linee guida sono semplici e di facile applicazione, ma soprattutto adattabili sia a centri immersione senza noleggio di attrezzatura, sia a centri immersione con noleggio di attrezzatura. La sua facilità di adattamento è data dalla semplicità di utilizzo dei prodotti selezionati.

Abbiamo messo in campo 2 prodotti chiave: Rely+On™ Virkon™ e Vi+Sept Tablets.

Vi+Sept Tablets igienizzante con disgregante organico è adatto all’igienizzazione di materiali e tessuti anche per immersione. Vi+Sept Tablets si presenta in concentrato e per l’utilizzo va diluito all’1% con acqua di rete.

Vi+Sept Tablets è ideale per igienizzare  boccagli e  attrezzature anche a bordo dell’imbarcazione o in situazioni di emergenza. Grazie al suo formato in compresse è facilmente trasportabile, in quanto non occupa spazio ed è facilmente staccabile.

Lo step successivo è una corretta sanificazione di tutta l’attrezzatura. Per i centri con noleggio attrezzatura è stato scelto Rely+On™ Virkon™. Il prodotto è stato introdotto in una fase successiva per permettere di effettuare, a seguito del risciacquo, una pulizia e sanificazione interna ed esterna, ma soprattutto di tutta l’attrezzatura che entra in contatto con le vie respiratorie e mucose del sub e quindi tubo, maschera, GAV e altro materiale usato per l’immersione.

Rely+On™ Virkon™ disinfettante virucida ad ampio spettro è un PMC, registrato al Ministero della Salute, testato sul COVID-19 (attivo in 60 secondi). La sua formula unica garantisce pulizia e disinfezione in un unico passaggio, offrendo sicurezza immediata.

Anche nel caso in cui l’attrezzatura sia di proprietà, dopo il risciacquo nelle vasche consigliamo di effettuare un processo di sanificazione e pulizia interna. Per una corretta igiene a casa dell’attrezzatura consigliamo di utilizzare il Vi+Sept Tablets igienizzante.

Questi semplici passaggi, abbinati a una corretta informazione, ti permetteranno di garantire sicurezza ai tuoi collaboratori e ai tuoi clienti.

RICORDA LA SICUREZZA PARTE DAI PICCOLI GESTI.

Sei interessato alla sanificazione dell’attrezzatura subacquea? Mettiti in contatto con un nostro esperto per ricevere le linee guida complete.

Compila il form seguente e ti aiuteremo ad adottare una sanificazione semplice ed efficace.

Vuoi scaricare la brochure prodotti specifica per la Sanificazione dell’attrezzatura subacquea?

Compila il form seguente e potrai scaricarlo nel tuo computer.

Vuoi ricevere News per il settore Sanificazione?

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai nella tua email tanti contenuti di approfondimento.

Linee guida per la Sanificazione

Scopri le nostre linee guida con i suggerimenti pratici per i settori più diffusi.

Se hai trovato utile questo articolo utilizza i tasti qui sotto per condividerlo nei tuoi social preferiti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Sanificazione attrezzatura per il Diving

Vioxten: prodotti per sanificare attrezzatura diving

Sei interessato alla sanificazione dell’attrezzatura subacquea? Mettiti in contatto con un nostro esperto per ricevere le linee guida complete.

Compila il form seguente e ti aiuteremo ad adottare una sanificazione semplice ed efficace.

Vuoi scaricare la brochure prodotti specifica per la Sanificazione dell’attrezzatura subacquea?

Compila il form seguente e potrai scaricarlo nel tuo computer.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Vuoi ricevere News per il settore Sanificazione?

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai nella tua email tanti contenuti di approfondimento.

Linee guida per la Sanificazione

Scopri le nostre linee guida con i suggerimenti pratici per i settori più diffusi.

error: Content is protected !!

Serve aiuto?